Treno contro tir, travolto camionista

Era in Italia dai primi anni '90 Stefan Aurelian, il 64 enne autotrasportatore che la notte scorsa è morto a seguito dello schianto tra un Tir e un treno regionale sulla linea ferroviaria Torino-Ivrea, all'altezza del comune di Caluso (Torino). Aurelian, a quanto si è appreso, era sceso dal mezzo di lavoro su cui viaggiava per coordinare il passaggio del trasporto eccezionale, diretto nel Torinese, proveniente dalla Repubblica Ceca, quando il primo camion avrebbe oltrepassato il passaggio a livello mentre stava chiudendosi, rimanendo fermo sui binari. L'impatto tra il convoglio e il tir, violentissimo, ha causato il deragliamento del locomotore e di due vagoni, che avrebbero travolto il 64enne. Aurelian è morto una volta arrivato all'ospedale di Torino. Nella sua abitazione a Busto Arsizio (Varese), dove l'uomo viveva con la moglie Maria, connazionale di 49 anni, i vicini di casa sono addolorati: "Era una brava persona - hanno ricordato -, voleva tornare in patria".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. LuinoNotizie
  2. Questure Polizia di Stato
  3. NovaraOggi
  4. LuinoNotizie
  5. LuinoNotizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Caravate

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...